Lo scorso anno ha visto la luce una prima serie
quasi improvvisata di grembiuli realizzati
con vecchie tele recuperate ed inserti a righe
che da allora ha vestito gli aiutanti
di Ortociclone in tutte le sue avventure culinarie

Così nasce INTRECCI
Piccola serie di grembiuli ad incrocio

INTRECCI
è un progetto di recupero di lenzuola
in cotone e canapa
sottratte all’oblio dei bauli degli avi

I tagli valorizzano le cuciture originali
e le includono nel disegno di ogni pezzo

La tintura a mano di tasche e bretelle
avviene estraendo colore dalla parte
che non usiamo in cucina
di bacche, frutta e verdura

INTRECCI è un progetto lento
che è nato come piccola serie
ma è pronta ad ampliarsi su richiesta

A chiunque garbasse l’idea di vestire
un “abito” speciale quando si trova ai fornelli
può contattare Ortociclone via mail
o Instagram ed ordinare il suo grembiule

INTRECCI vuole lasciarsi meravigliare
da ciò che può emergere
dalla proposta di uno scambio

Abbiamo così chiesto ad alcuni amici
di Ortociclone la loro interpretazione
del concetto di “intreccio”

Quello che ci viene restituito
ci aiuta a raccontare il progetto
attraverso diverse voci

Immagina
Numerosi
Territori
Ricette
Esperienze
Condivise
Che
Insieme
Ondeggiano

L’intreccio per Betti